Flickr - gym fitness aerobic
Cause dell'Ipercolesterolemia

Le cause dell'ipercolesterolemia, possono variare in base allo stile di vita, il sesso o fattori ereditari dell'individuo. Ognuno di noi dovrebbe fare qualcosa per cercare di vivere meglio e piu' a lungo. Una di queste è quella di mantenere il colesterolo entro ceri valori. La verità è comunque che, anche persone magre, in forma e giovani possono avere alti livelli di colesterolo, anche se elevate variazioni del livello di colesterolo possono essere dovute ad alcuni fattori. cambiare il proprio stile di vita può cambiarne alcuni, mentre per altri fattori, è necessario un approccio piu' incisivo, includendo anche l'uso di farmaci o di supplementi ipocolesterolemizzanti.


Peso

La popolazione mondiale nei paesi industrializzati presenta una sempre piu' alta incidenza di persone sovrappeso ed obese rispetto al secolo scorso. I nostri ritmi di vita lavorativi e l'introduzione di attività extrascolastiche per i ragazzi, sempre più stressanti, ci impongo spuntini veloci e approssimativi. Questìabitudine è decisamente pratica, ma rischia, a lungo andare di diventare dannsoa, visti gli effetti devastanti che può avere una dieta scarsa e sbilanciata.

Portarsi appresso, peso in eccesso aumenta i livelli di colesterolo "cattivo". Una soluzione è lavorare direttamente con il vostro medico o dietologo in modo da determinare il vostro peso ideale, a seconda dell'età e della vostra struttura per poi scegliere un piano nutrizionale appropriato, contenente cibi che vi aiutino ad abbassare i livelli di colesterolo sierico.


Alimentrazione

Un consiglio fondamentale è quello di evitare cibi costituiti per lo più di grassi saturi, di origine animale, punto fondamentale per combattere alti livelli di colesterolo. Quando acquistate olii per cucinare, cercate grassi insaturi o vegetali. Dove possibile , potreste usare spray antiaderenti per cucinare, in luogo degli olii.

L'esercizio regolare è un modo eccellente per abbassare il colesterolo e mantenere l'organismo in salute e funzionale. Per avere positivi benefici, esercitarsi, non significa, correre per quindici kilometri al giorno o vivere in sala pesi sei volte a settimana. Significa piuttosto che già venti minuti di una leggera attività aerobica, il che include anche una camminata, effettuata quotidianamente vi darà la spinta necessaria per cominciare ad abbassare i vostri livelli di colesterolo.


Età e sesso

I livelli di colesterolo, aumentano, sia per gli uomini, che per le donne mano a mano che si invecchia.Le donne tra i 50 e i 55 anni, riportano solitamente livelli minori di colesterolo sierico, se confrontate con le loro controparti maschili. In ogni caso, una volta che le donne entrano in menopausa, i livelli di colesterolo cominciano ad aumentare in maniera più consistente.


Ereditarietà

La verità è che i geni di famiglia, giocano un enorme ruolo in molti aspetti della salute bdi una persona, inclusa la quantità di colesterolo con cui avrete a che fare. Se avete un genitore che deve combattere con alti livelli di colesterolo, la possibilità di ricalcare le sue orme, sono alte.

Se il vostro medico ha rilevato in voi alti livelli di colesterolo, fate delle ricerche, tra i vostri famigliari, in modo da determinare se vi è una componenete ereditaria del problema. Se appunto, avete parenti con problemi di ipercolesterolemia, chiedete loro che tmetodi hanno seguito per curarsi, con buona probabilità, le loro scelte saranno le scelte migliori anche per voi stessi.

Quando vi recate dal medico, per problemi di ipercolesterolemia, portate con voi tutta la documentazione inerente la vosta casistica famigliare, legata a questa patologia, e segnalate al medico, che terapie hanno funzionato per i vostri famigliari.


Articoli concatenati dall'autore


Sei un Personal Trainer? Un preparatore sportivo?
Un nutrizionista/dietologo, o comunque una persona appassionata di fitness?

Perchè non approfitti del nostro palcoscenico e metti on-line qualche articolo sul nostro circuito...GRATUITAMENTE!
Contattaci per maggiori informazioni. Chi ha già scelto la nostra vetrina
infonull@nullwebnutrition.it
   sito web di riferimento


Lascia il tuo commento