Flickr - training woman

Bailes, J.R., Strow, M.T., Werthammer, J., et al., "Effect of Low-Carbohydrate, Unlimited Calorie Diet on the Treatment of Childhood Obesity: A Prospective Controlled Study", Metabolic Syndrome and Related Disorders, 1(3), 2003, pages 221-225.

Riassunto:

Le seguenti informazioni, sono disponibili presso l'editore libertpub e non sono state scritte dalla Atkins professionals.

Il Fatto: L'obesità infantile, è stata riconosciuta, come una vera e propria nuova epidemia, dei paesi industrializzati. Una restrizione calorica, abbinata all'esercizio fisico è il trattamento terapeutico, consigliato, per questi bambini. Abbiamo così comparato, due differenti protocolli alimentari, per verificare l'efficacia del trattamento.

Metodi:Dei bambini obesi della clinica di endocrinologia pediatrica, furono appositamente reclutati per lo studio. I bambini, insieme ai loro genitori, scelsero tra due differenti protocolli alimentari: (1) una dieta low-carb (<30g/ al giorno), con calorie illimitate, provenienti da proteine e grassi (dieta low-carb, per l'appunto); l'altro protocollo (2) prevedeva un semplice protocollo di restrizione calorica(dieta a basse calorie).
I dati antropometrici dei soggetti, furno misurati all'inizio e duue mesi dopo l'inizio dei protocolli.

Risultati:Trentasette bambini completarono lo studio, ventisette dei quali, scelsero l'approccio low-carb, con calorie illimitate, i dieci restati scelsero l'approccio a basse calorie.Confrontando i dati di partenza, dopo due mesi i bambini che seguivano la dieta riucca di grassi e proteine e povera di carboidrati aveva perso una media di 5.21±3.44kgdiminuendo il proprio BMI (Body Mass Index, Indice di Massa Corporea) di 2.42±1.3 punti; i bambini che seguivano la dieta a basse calorie guadagnarono una media di 2.36±2.54kg e 1.00 punti sul valore del BMI (o IMC, Indice di Massa Corporea)

Conclusioni: Una dieta iperproteica, a basso contenuto di carboidrati, con calorie illimitate, si è dimostrata superiore ad una dieta a basse calorie, per la pedita di peso, nei bambini obesi in età scolare.


Commento:

Le seguenti informazioni sono scritte da esperti Atkins.
I bambini obesi, persero peso, dopo due mesi di dieta a basso contenuto di carboidrati (meno di 30g al giorno) che permetteva loro calorie illimitate, derivanti da proteine e grassi, invece i bambini, che seguirono la dieta a basso contenuto calorico, ricca di carboidrati (il 55% del totale calorico) presero peso. Questi risultati, suggeriscono, come sul breve periodo, una dieta che preveda una restrizione piuttosto severa dei carboidrati, a vantaggio di grassi e proteine, possa portare risultati maggiori, in termini di dimagrimento, di una dieta a basse calorie e a basso contenuto di grassi. Gli autori rilevarono anche un maggior grado di gratificazione, durante una dieta low-carb a calorie illimitate, sicuramente supoeriore ad una dieta a basso tenore calorico e lipidico. Dato che la gratificazione, è uno degli ostacoli maggiori, per il raggiungimento e il mantenimento della forma fisica, i dati rilevati sembrano suggerire una dieta low-carb a chi ha in passato avuto difficoltà nel mantenere delle buone abitudini alimentari.


Sei un Personal Trainer? Un preparatore sportivo?
Un nutrizionista/dietologo, o comunque una persona appassionata di fitness?

Perchè non approfitti del nostro palcoscenico e metti on-line qualche articolo sul nostro circuito...GRATUITAMENTE!
Contattaci per maggiori informazioni. Chi ha già scelto la nostra vetrina
infonull@nullwebnutrition.it
   sito web di riferimento


Lascia il tuo commento