Integratori alimentari Da 14 anni on-line! (2000-2014)  
Registrati o autenticati per effettuare ordini. Hai bisogno di aiuto? 

Abbigliamento
ed accessori
 
Bellezza
e salute
 
Dieta
a Zona
 
Giochi e
Tempo libero
 
Libri  Low Carb
Zone
 
Macchinari ed elettronica  Prodotti senza Glutine  Senza Lattosio  Sport
Nutrition
 
 Promozioni |  Bundles |  Novità | Mailnutrition | Editoriali fitness
Cookie non attivi! Il tuo browser sembra non accettare i cookie. Se non sono attivi non puoi autenticarti e fare ordini!
Contatta il servizio clienti utilizzando Skype!
Segui Webnutrition sui social networkSiamo su FACEBOOK!Seguici su GOOGLE+Seguici su TWITTER!RSS feed XML delle novità degli ultimi 2 mesi
 Sei qui: Home > Articolo: Il punto di vista dell'istruttore: integratori, ciclo mestruale ed attacco ai glutei
 Marche
  • +Watt (79) 
  • All Stars (2) 
  • Alpha Pro Nutrition (1) 
  • Anderson (50) 
  • Benefit (11) 
  • Bio Nutritional (1) 
  • Bioeffect (1) 
  • Biotech (19) 
  • Ciao Carb (34) 
  • CKfood (15) 
  • Compex (9) 
  • CompresSport (5) 
  • Cornilleau (7) 
  • CytoSport (3) 
  • Decuvia (1) 
  • Defence System (1) 
  • Docteur Nature (2) 
  • Dymatize (26) 
  • Eas (3) 
  • EFAS (2) 
  • EFX (4) 
  • Enervit (32) 
  • EnerZona (22) 
  • Esse Line (1) 
  • EthicSport (25) 
  • EverFit (3) 
  • F2 FULL FORCE (2) 
  • Faram (1) 
  • FGM04 (18) 
  • Garlando (53) 
  • Gaspari Nutrition (1) 
  • GAT (1) 
  • Gensan (1) 
  • GJAV (5) 
  • Gym Star (8) 
  • HC WELTH (2) 
  • HiltonPharma (1) 
  • I-TECH (31) 
  • Isatori (11) 
  • ISS-Research (1) 
  • Jamieson (44) 
  • JK Fitness (54) 
  • Kettler (103) 
  • KONUS (3) 
  • Labcare (1) 
  • Linique Sport (1) 
  • M Double you (9) 
  • Max Muscle Sport Nutrition (1) 
  • Merit Fitness (1) 
  • Met - Rx (4) 
  • MHP (2) 
  • MRM (6) 
  • Multipower (41) 
  • Muscle Foods (1) 
  • Muscle marketing (2) 
  • MuscleMeds (1) 
  • Muscletech (3) 
  • Named (21) 
  • Natroid (2) 
  • Natrol (11) 
  • Natural Project (1) 
  • Naturally More (1) 
  • Nature's Best (1) 
  • NET INTEGRATORI (11) 
  • NOVITAS FORMA (2) 
  • Now Foods (12) 
  • Nutrend (5) 
  • Nutrex (1) 
  • Nutrisystem (1) 
  • Ocean Blue Professional (1) 
  • Olimp (5) 
  • Olympian's (23) 
  • Optimum Nutrition (13) 
  • Orthia (2) 
  • Ortis (2) 
  • Pavis (14) 
  • Perfetti (12) 
  • Perskindol (2) 
  • Pesoforma (4) 
  • Pharmalife (1) 
  • PharmaNutra (4) 
  • Pharma[+]sport (6) 
  • PhD (2) 
  • PITBULL (3) 
  • Polar (15) 
  • Power (8) 
  • Powerbar (15) 
  • Powergym (4) 
  • Premier (31) 
  • Pro Action (22) 
  • Pro Nutrition (34) 
  • Prostyle (20) 
  • QNT (2) 
  • Revenge (5) 
  • Scitec Nutrition (74) 
  • SELF Omninutrition (1) 
  • Sportpharma (1) 
  • Stacker (1) 
  • Stiga (8) 
  • Supreme Protein (1) 
  • Tisanoreica (1) 
  • Toorx (3) 
  • Twinlab (5) 
  • Ultimate Nutrition (18) 
  • Universal (1) 
  • Usp Labs (1) 
  • Varie (2) 
  • Vermont Peanut Butter Co. (1) 
  • Volchem (10) 
  • XSport Nutrition (1) 


Visiona:
  

Allenamento  Benessere e relax  Brucia calorie  Concentrazione e umore  Definizione  Diete  Dimagrimento  Massa  Per Saperne di più  Posture e movimenti  Potenziatori energetici  Preparazioni per gara  Resistenza  Tonificazione  

Il punto di vista dell'istruttore: integratori, ciclo mestruale ed attacco ai glutei

di Massimo Rugolo, pubblicato il 17/03/2008 - Letto 6829 volte - Disclaimer

Integratori multivitaminici in palestra. L'errore più diffuso in sala pesi. Allenamento durante il ciclo mestruale. Rimodellare drasticamente i glutei. Esercizi sconsigliati alle donne.

 L'articolo parla di 
Creatina
Ottimizzatori Metabolici
Peso e Linea
Proteine
Stimolatori Ormonali
Vitamine Minerali ed Estratti

1. Che tipo di integratori multivitaminici consiglieresti a una persona che comincia ad allenarsi con costanza in sala pesi?

Personalmente sconsiglierei a chi inizia un programma di allenamento, qualunque tipo di integratori multivitaminici, cosi come sconsiglierei altre tipologie di integratori che non siano una buona proteina del siero del latte. Inizierei a consigliare integratori piu specifici dopo almeno 1 mese dall'inizio dell'allenamento, quando il corpo ha realmente bisogno di reintegrare. L'integrazione, aumenta la spinta anabolica e la capacità di resistenza e diminuendo il tempo necessario al recupero. L'integrazione puo' davvero cambiare il reale corso del proprio iter in palestra, come ad esempio a me in questo periodo... Ultimamente non trovavo la versione perfetta per allenarmi, ma vi assicuro che assumendo integratori quali minerali e vitamine ho ricominciato ad avere i miei risultati di sempre cambiando enormemente la mia propria soddisfazione. L'autostima di se stessi é fondamentale per chiunque voglia davvero e ci tenga a rimanere in forma per tutta la vita...Io ci credo l'integrazione fa davvero il salto di qualità a patto che cio' che si assume sia davvero importante e di buona qualità...Rivolgetevi sempre ad un esperto e/o al vostro medico ma, SOLO SE SI ALLENA ANCHE LUI.

 

2. Qual è l'errore più diffuso che noti in sala pesi?

L'errore che maggiormente mi accorgo esserci nelle sale pesi delle varie oserei dire moteplici palestre viste e/o frequentate, è la trazione alla LAT MACHINE DIETRO la testa, o il Military Press. Il trazionare la sbarra dietro la testa, o la spinta del bilanciere, partendo dalla posizione dietro la testa, comportano una traiettoria innaturale. Nelle varie situazioni della giornata vi capita mai di trazionare qualcosa dietro la testa? A me mai. La traiettoria infatti costringe la retropulsione del cingolo scapolo-omerale, che di sicuro danneggia l'articolazione della spalla.

Altro errore é quello classico di tutti coloro che dedicano tutta la loro seduta di allenamento nelle classi musicali senza dedicarsi ad esercizi di bioresistenza. La mancanza di esercizi coi pesi comporta una mancanza di consistente diversificazione della forma del corpo e di minima differenziazione del metabolismo basale. Una maggiore percentuale di muscoli apportano un vero e continuativo aumento del metabolismo basale che genera nel corpo umano il vero e proprio miglioramento fisico.

Altro elemento importantissimo é quello di non riconoscere realmente cio che si dovrebbe avere dal proprio fisico. Molte donne vanno in palestra motivate dalle varie modelle che vedono in tv. Le richieste maggiormente avute sono vorrei il fisico come questa modella, vorrei il seno come quella, o vorrei i glutei come l'ultima super manchen sponsorizzata dalla tale ditta. In effetti la maggior parte di loro dovrebbe prima di tutto dovrebbe guardare la funzionalità dell'allenamento proposto e poi la forma che questo potrà dare al corpo. Avere una ferrari e tenerla nel garage, senza poterla tirare fuori perche non ha le ruote é davvero un a spesa mal fatta. Avere un bel fisico, con un gran addome, ma con una cifosi accentuata é letteralmente come dire: sono accecato dalla pubblicità...

 

3. Durante il ciclo mestruale, qual è l'allenamento più adatto in sala pesi?

Non esistono controindicazioni nel praticare sport durante il ciclo mestruale. La donna non è indebolita dal mestruo ma, molto piu delle volte da fattore psicologici. Una particolarità della mancanza di energia durante il ciclo, può essere dettata dalla perdita eccessiva di liquido ematico.

Ma, la cosa anche molto importante da considerare è la produzione di Endorfine che si ha grazie all'attività motoria. Le Endorfine sono di sicuro aiuto specie per i dolori del primo giorno di ciclo. Quindi cio che si potrebbe fare senza alcun problema è allenarsi in modo piu tranquillo, non lavorare con carichi eccessivi, non sottoporsi a stress fisico elevato. L'individualità della performance durante il ciclo é sicuramente uno dei fattori che condiziona fortemente le atlete o che ne impreziosisce la qualità. Ci sono addirittura delle atlete che hanno fatto registrare il loro personal record durante il primo giorno del ciclo.

L’andamento ormonale del ciclo, condiziona l'attività da svolgere durante le varie fasi. Ecco a voi una descrizione abbastanza specifica:

  1. nella fase mestruale sconsigliabile un lavoro pesante, per i quantitativi di sangue espulsi.

  2. nella fase post-mestruale, vi é la preponderante presenza di FSH che fa aumentare l'attenzione, la concentrazione, la coordinazione e la forza, è preferibile, quindi un allenamento che ne rispetti tali parametri.

  3. nella fase ovulatoria si puo' riscontrare il massimo apporto di sangue capace di saturare l'emoglobina, fondamentale per trasportare Ossigeno. Da ciò si evince che il miglior sistema su cui lavorare é il miglioramento delle capacità aerobiche.

  4. la fase post-ovulatoria, come anche la post-mestruale, è dettata da super condizioni di forza, sia fisiche che mentali.

  5. la fase pre-mestruale come in quella mestruale, é bene curare l'attività senza spingere eccessivamente, magari curando l'elasticità ed abbassando lo stress, con lezioni di Yoga o training autogeno.

Come sempre curare la mente e la tranquillità in certi momenti, dona la possibità al corpo umano di ricostituire le scorte e riempirsi di energie che serviranno per i prossimi allenamenti.

 

4. Qual'è l'allenamento più efficace per i glutei?

Chiedi ad una donna cosa vorrebbe migliorare e ti risponderà in 2 soli modi: GLUTEI E SENO. I glutei sono sempre piu al centro dell'attenzione in palestra e si cerca di scoprire l'esercizio magico. La TV poi, accentua la voglia di un gluteo tonico e supermodellato e chissà perché propone migliaia e migliaia di super sistemi alimentari e milioni di marchingegni che possono commutare completamente la forma ed il livello dei benedetti glutei. Tra gli esercizi che maggiormente preferisco personalmente, vi é lo step-up. Lo definisco il migliore degli esercizi assieme agli scatti. Step up? Scatti? Step up, o salita e discesa da un gradone, l'esercizio che maggiormente mette a dura prova le fortissime fibbre dei vostri glutei.

La costanza nell'eseguire tale esercizio e le capacità coordinative e propriocettive che dovrete inserire per poterlo fare fanno di questo esercizio un must per il rimodellamento dei vostri glutei. Scatti, 10-12 scatti da 40, 50 metri faranno dei vostri glutei qualcosa di molto simile al granito Durante gli scatti tra i muscoli più sollecitati vi sono i glutei. I glutei per essere stimolati non hanno bisogno di estenuanti workout da 15-20 ripetizioni, bensi di movimenti esplosivi e densi. Insomma workout brevi ma, davvero intensi. Bisogna davvero impegnarsi per cambiare i propri glutei e non solo bisogna davvero avere voglia di farlo. Basterebbero 2-3 volte a settimana di scatti per poter ribaltare la situazione dei vostri glutei. Inoltre altro esercizio che mi piace eseguire é unalternanza di squat e movimenti esplosivi quali salti pliometrici. Oppure per una variante, pressa e movimenti pliometrici quali balzi esplosivi. Eseguite bene i giusti movimenti ed in 2 mesi potrete guardare i vostri glutei con occhi diversi...

 

5. Quali sono gli esercizi alle macchine che sconsiglieresti a una donna?

Volete vedere una donna desistere dall'allenamento (la maggior parte delle donne) fategli fare dei pesi a primo acchitto e vedrete la vostra cliente mollarvi in pochissimo tempo o addirittura accusarvi violentemente e pesantemente di avergli fatto AuMENtare i muscoli.. Non fatelo mai...!!! A meno che non abbiate come cliente Vicky Gates. Ecco che tutti gli esercizi che sconsiglierei ad una donna e sono certo che voi intendete in questa domanda una donna con poco allenamento alle spalle, ed alle prime armi. Anche perché le donne che cominciano ad allenarsi e che vedono dei risultati non le fermate più. Hanno una costanza che non ho notato neanche in un uomo.

Una macchina che non farei usare mai ad una donna é la Leg Gluteus, una macchina che davvero aberro e che brucerei letteralmente parlando. Non ha gran senso anche perche la maggior parte di coloro che la fanno, la eseguono erroneamente e con insensata continuità e ripetizioni altissime. Difatti se chiedete loro ma, quante ripetizioni fai? Vi risponderanno, affaticate aerobicamente: "Non la sento". Altra macchina che preferirei non avere tra i piedi in palestra sono le macchine per gli addominali... Non fanno altro che incentivare i clienti a non fare gli addominali. anche perche, oltre a non essere biomeccanicamente utili, vengono trattate come macchine per tutti gli altri muscoli. Vengono eseguiti quindi le 3 serie da 15 ripetizioni. Immaginate una cliente che fa 15 ripetizione poi atttende 1 minuto o forse piu e poi fa altre 15 ripetizioni. Alla fine se le domandaste: "hai sentito gli addominali" vi risponderebbe mi fa male la schiena... Per allenarsi bisogna conoscere i muscoli e per farlo bisogna affidarsi ad un buon Personal Trainer.

Il punto di vista dell'istruttore: integratori, ciclo mestruale ed attacco ai glutei

» 5 Successivi di Massimo Rugolo
Perdere peso in sicurezza


------------------------
Massimo Rugolo: profilo, esperienze, contatto diretto ed elenco completo articoli pubblicati.
http://www.actionmax.net
Life Coach operante in Islanda, Stati Uniti, Islanda, Austria, Germania, Italia.
------------------------

Integratori trends: dagli utenti per gli utenti (Aggiornamenti orari: 23/07/2014 alle 16:00)

Gli utenti stanno ricercando:
 Acidi grassi essenziali  Aminoacidi  Attrezzi fitness e pedane  Barrette e snack  Biscotti proteici  Carboidrati  Peso e linea  Ping pong  Proteine  Vitamine minerali ed estratti 

Nello specifico:
 Anti ossidanti (Vitamine Minerali ed Estratti)  Barrette e snack  Biscotti proteici  Carboidrati  Panche (Attrezzi Fitness e Pedane)  Ping pong  Ramificati (bcaa) (Aminoacidi)  Stimolanti (Peso e Linea)  Trampolino (Attrezzi Fitness e Pedane)  Vitamine minerali ed estratti naturali (Vitamine Minerali ed Estratti) 

Interessandosi sopratutto a queste marche:
 +watt  Anderson  Benefit  Ciao carb  Cornilleau  Enervit  Enerzona  Garlando  Kettler  Scitec nutrition 

Valutando questi prodotti:
 Biscozone 100 g (Ciao Carb)  Ciokko bar 55 g (Pro Nutrition)  Ginocchiera apribile con foro rotuleo tg regular (Pavis)  Igix ( vecchiothermo x) 100 cps (Scitec Nutrition)  Maqui rx polifenoli 42 cps (EnerZona)  Mineral+ 16cps effervescenti (+Watt)  Panca classic (Kettler)  Ping pong tecto indoor (Cornilleau)  Rete di protezione trampolino ''s'' (Garlando)  Sideral forte 20 capsule (PharmaNutra) 

Per poi concludere un ordine con:
 Biscozone 100 g (Ciao Carb)  Energia rapida professional 50 ml (EthicSport)  Malto shot energy booster 30 ml (EthicSport)  Protobisco 50g (Ciao Carb)  Protogriss 50 g (Ciao Carb)  Protokiss cacao 50 g (Ciao Carb)  Protokiss mandorla 50 g (Ciao Carb)  Protomax 35 g (Ciao Carb)  Protopasta sedanini 250 g (Ciao Carb)  Vb bar 25 50g (NET INTEGRATORI) 


Logo Consel convenzionati@ Rate in ReteC@rta in ReteMastercardMastercard securecodeVisaVerified by VisaMaestroPoste Pay

Privacy | Modalità di pagamento | Spedizioni | Ordini e annullamenti
Disclaimer | Domande e commenti | Dove siamo | Partners | Aiuto

Ad Hoc s.a.s. - P.IVA 02097740126
Seguici su Facebook!Seguici su Google+!Seguici su Twitter!RSS feed XML delle novità degli ultimi 2 mesi!Chiamaci utilizzando Skype!