Flickr - gym beauty
Al momento di stabilire il programma di allenamento personalizzato, le utenti sono spesso prevenute riguardo all’uso di pesi, attrezzi e macchine isotoniche, poiché temono di fare “ingrossare” le parti del corpo per loro già “grosse”

Negli ultimi tempi è in aumento il numero delle donne, giovani o adulte, che frequentano  il cento fitness. L’obiettivo è comune a tutte: ottenere una forma fisica che risalti la figura femminile, puntando soprattutto sulle zone “critiche” del corpo: fianchi, addome, cosce e glutei in primis.
  
Al momento di stabilire il programma di allenamento personalizzato, le utenti sono spesso prevenute riguardo all’uso di pesi, attrezzi  e  macchine isotoniche, poiché temono di fare  “ingrossare” le parti del corpo  per loro già “grosse”!
  
Vorrei, a tal proposito, chiarire che l’incremento della muscolatura è sicuramente il risultato di un buon allenamento con i pesi,  che è solitamente praticato dagli uomini. La crescita muscolare è però da attribuire alla presenza di alcuni ormoni, come il testosterone, che ovviamente nelle donne non sono presenti in misura tale da condurre all’ipertrofia, come accade nell’uomo.
  
L’incredibile sviluppo muscolare delle donne che gareggiano è da attribuirsi all’uso di  farmaci dopanti che modificano i normali livelli ormonali, fino a creare grossi squilibri.
Se si hanno gambe, cosce, glutei e braccia  voluminosi, ciò  sarà dovuto solo alla presenza di grasso sotto-cutaneo.
  
Allenandosi con i pesi, oltre a fare un lavoro aerobico, verrà sostituito il grasso superfluo con la muscolatura, che rimane sempre meno voluminosa del grasso, anche a parità di peso. Inoltre, una maggiore presenza di muscolatura fa aumentare il dispendio energetico, che comporta un aumento del metabolismo basale: in sostanza verrà bruciato più grasso!
  
Quindi è importante ricordare che, anche nel caso in cui riusciste a convertire tutta la quantità di grasso in muscoli -caso molto improbabile perché ciò necessita di tecniche di allenamento avanzate e mirate, che di solito non vengono consigliate al gentil sesso- avrete una figura più snella e tonica, nonostante la bilancia indichi sempre lo stesso peso corporeo.
  
    

Che allenamento consigliamo?

Di solito esercizi complessi, ovvero tutti quegli esercizi che richiamano l’utilizzo di una catena  muscolare, sollecitando vivamente il metabolismo, continuando a bruciare molte calorie,  anche dopo l’attività fisica. Le donne che hanno più predisposizione a mettere facilmente massa muscolare devono  eseguire non meno di 10/12  ripetizioni per serie. Un giusto compromesso tra lavoro aerobico e con i pesi gioverà all’aspetto fisico  e  potrebbe  aiutare anche a combattere gli odiatissimi inestetismi della cellulite.
  
Non va trascurata ovviamente una salutare alimentazione e un corretto  stile di vita. Sane abitudini e regole primarie nell’alimentazione e nel riposo ci aiuteranno ad arrivare agli obiettivi  stabiliti e a mantenerli a lungo. Solo così,  in modo naturale e senza imposizioni forzate, dati da altalenanti periodi di stress e da inutili “violenze” su se stessi, si otterranno dei reali e apprezzabili risultati.


Roberto Eusebio, nato a Milano il 01/04/1967, professione imprenditore, personal trainer, consulente fitness, preparatore atletico, professionista fitness, campione nazionale assoluto di BODYFITNESS.

Titolare e fondatore di Academy of Bodybuilding & Fitness (http://www.myacademy.it) esperienza ormai ventennale nel settore.
Collaboratore nei corsi di formazione per istruttori di bodybuilding e fitness e conduttore e ospite di alcune trasmissioni televisive su odeon ( personal trainer in casa), ospite italia 1 , ospite e relatore ad un programma condotto e diretto da Lamberto Sposini (Iridi il colore dei fatti) e con Prof. Eugenio Muller, specializzato in endocrinologia, è professore ordinario di Farmacologia presso il Dipartimento di Farmacologia, Chemioterapia e Tossicologia Medica dell’Università Statale di Milano ed è libero docente di farmacologia ed endocrinologia a Roma.

Ospite e relatore su History Channel (SKY) nel programma, storie proibite degli anni 80’,
Collaboratore ed Autore di articoli di alcune riviste del settore come Cultura fisica, New Body’s Magazine, Sportman, Men’s healt, fit for fun, ed altre. Relatore negli stage di alimentazione e supplementazione e tecnica di allenamento nel bodybuilding e fitness.
Collaboro col dott. Alessandro Lanzani di Professione fitness, (che e’ stato anche il mio direttore sanitario nel centro che gestisco) e con il dott. Massimo Spattini medico sportivo e dietologo in collaborazione con l’università di Medicina e Chirurgia di Parma.

Diplomi conseguiti in passato, tutti e vari livelli delle federazioni (federazione italiana fitness, professione fitness, International federation of bodybuilding, accademia olimpia, ed altri …)

Tutore dei tirocinanti in scienze motorie dell’università INSUBRIA di Varese, CATTOLICA di Milano, STATALE di Milano, per tirocinio e formazione tecnica in sala Fitness.

Collaboratore di alcuni libri del settore sull’elettrostimolazione, lo stretching, ecc..

La referenza più  importante: la passione per il fitness.

Lo sport , dove l'allenamento, la passione e l'amore per se stessi sono gli ingredienti? iniziali per avere risultati umani di alto livello;  lo sport dove la moralità è una caratteristica distintiva dell'approccio dell'uomo con se stesso. 

Campione Italiano Assoluto di Body Fitness
infonull@nullrobertoeusebio.it
   sito web di riferimento


Lascia il tuo commento