Flickr - training man
È credenza diffusa che per avere la pancia piatta sia necessario fare centinaia di esercizi per gli addominali. Va sottolineato che dimagrire troppo in fretta non è mai la via corretta per raggiungere e mantenere nel tempo la forma fisica desiderata.

Quali sono gli esercizi più efficaci per la pancia?

È credenza diffusa che per avere la pancia piatta sia necessario fare centinaia di esercizi per gli addominali. Questo non è assolutamente vero! Irrobustire la parte addominale è certamente utile per avere una postura sana e un corretto profilo, ma purtroppo ciò non è sufficiente a far sparire il grasso accumulato sulla pancia e sui fianchi. L'accumulo di adipe sull'addome, così come in qualunque altra zona del corpo, non si elimina semplicemente facendo esercizi per i muscoli che si trovano “vicini” a quel grasso. Non esistono ancora sistemi che siano scientificamente provati come validi per stimolare il consumo di grasso localizzato. Il dimagrimento, infatti, è un processo sistemico, che coinvolge tutto l'organismo e non solo alcune zone. Per eliminare la pancia, quindi, il sistema è solo uno: dieta dimagrante e allenamento di definizione.

 

Che cosa posso fare per dimagrire velocemente?

Va sottolineato che dimagrire troppo in fretta non è mai la via corretta per raggiungere e mantenere nel tempo la forma fisica desiderata. Perdere peso troppo velocemente può essere dannoso per la salute, oltre che portare a risultati estetici indesiderati: è vero che la pelle è elastica, ma serve comunque del tempo perché si adatti alla perdita di peso, altrimenti come risultato si hanno sgardevoli pieghe di pelle in eccesso. Inoltre, dimagrire con diete estreme porta sempre a repentine recidive, con il cosiddetto effetto “fisarmonica” che causa le antiestetiche smagliature sulla pelle. L'unica via corretta è quella della costanza nell'allenamento (prevalentemente aerobico) e nell'alimentazione equilibrata, sempre sotto il controllo di uno specialista, che devono diventare uno stile di vita da mantenere nel tempo.

 

Meglio fare esercizi con più peso o con più ripetizioni?

Comunemente si dice che per aumentare la massa si devono fare esercizi con più peso e poche ripetizioni, per esempio da 6 a 8 ripetizioni con l'80% del massimo carico possibile; mentre per la definizione bisogna fare molte ripetizioni con poco peso, per esempio da 12 a 15 ripetizioni con il 60% del massimale. In linea di massima il concetto è corretto, ma in realtà ci sono molti altri fattori che determinano il risultato dell'allenamento: il tempo di recupero tra una serie e l'altra, il volume e la frequenza delle sedute, l'utilizzo di tecniche sovraccarico e la corretta alimentazione. Per questi motivi, ad esempio, ci sono bodybuilder che anche durante gli allenamenti di definizione non fanno più di 6 ripetizioni molto pesanti, riducendo il tempo di recupero e combinando gli esercizi in superset o in triset.


Istruttore di Fitness e Bodybuilding diplomato FIF, associato EFA.
Esperto in tecniche per l'ipertrofia e per il dimagrimento, cardio-fitness, preparazione atletica e supplementazione.
Specializzato con master in Personal Training, Circuit Training, Supplementazione e Integratori, Ormoni e Doping, Riabilitazione della spalla e del ginocchio, Trattamento Low Back Pain.
- Come Personal Trainer collabora con privati e atleti professionisti, come consulente tecnico-gestionale collabora con associazioni sportive e network di centri wellness.
- Come giornalista scrive articoli e guide per le principali riviste di settore ed è autore di vari libri sull'alimentazione per lo sport e diverse guide all'allenamento.
Istruttore di Fitness e Bodybuilding diplomato FIF, associato EFA.
Esperto in tecniche per l'ipertrofia e per il dimagrimento, cardio-fitness, preparazione atletica e supplementazione.
Specializzato con master in Personal Training, Circuit Training, Supplementazione e Integratori, Ormoni e Doping, Riabilitazione della spalla e del ginocchio, Trattamento Low Back Pain.
- Come Personal Trainer collabora con privati e atleti professionisti, come consulente tecnico-gestionale collabora con associazioni sportive e network di centri wellness.
- Come giornalista scrive articoli e guide per le principali riviste di settore ed è autore di vari libri sull'alimentazione per lo sport e diverse guide all'allenamento.

carlo.stratinull@nullcorporis.it
   sito web di riferimento


Lascia il tuo commento